Tattoo Vip: ecco quali sono i tatuaggi delle celebrities

Secondo i dati Istat degli ultimi anni, il tatuaggio rappresenta una delle nuove abitudini di consumo delle famiglie italiane. Se in passato a sfoggiare corpi tatuati erano solamente marinai e galeotti, oggi al tatuaggi rinunciano in pochi e non lo fanno nemmeno le star.

Il binomio tatuaggio-celebrity sembra essere invece indissolubile, tanto da dettare mode e tendenze in fatto di tatuaggi. Scritte o immagini, sono molti i vip che hanno scelto di fermare sulla propria pelle avvenimenti, ricordi o persone care. Vediamo dunque quali sono i tatuaggi delle celebrities e tutte le curiosità a riguardo che forse non conosci.

Più di 23 tatuaggi quelli incisi sul corpo dell’attrice Angelina Jolie. Tra i più particolari troviamo sul braccio sinistro le coordinate geografiche dei luoghi di nascita dei suoi figli, alle quali è stata aggiunta successivamente anche quella dell’ormai ex marito Brad Pitt.

L’ex calciatore inglese David Beckam ha scelto di raccontare attraverso i suoi tatuaggi l’intera sua vita: frasi bibliche, i nomi del nonno e della figlia e immagini rinascimentali segnano il corpo del calciatore. Immancabile il numero 23 (o il suo palindromo 32), che ha segnato l’intera carriera calcistica di Beckam.

Curiosa la scelta della cantante Lady Gaga che ha tatuaggi soltanto sulla parte sinistra del corpo: una promessa fatta a suo padre.

Il divo di Hollywood Johnny Depp ha scelto la sua pelle come luogo sulla quale ”scriverci le cose importanti”. Tatuaggi in ricordo della madre, altri in ricordo delle sue passate relazioni. La coppia Kate Moss Johnny Depp fu un’icona degli anni ’90 ma l’attore aveva avuto anche una precedente relazione con l’attrice Winona Ryder (alla quale aveva dedicato un tatuaggio successivamente modificato). Ultima e bizzarra curiosità sui tatuaggi di Johnny Depp è che l’attore ha deciso di conservarli dopo la sua morte: l’idea è quella di incorniciare lembi tatuati della sua pelle per lasciare un ricordo di sé ai figli.