Tatuaggio su Cicatrice: Come Funziona il Cover Up

Tatuaggio su Cicatrice Come Funziona il Cover Up

Le cicatrici raccontano una parte della nostra storia che spesso non si desidera evidenziare. Che siano dovute ad interventi chirurgici, ad incidenti o cadute le cicatrici sono dei segni antiestetici fastidiosi che si preferirebbe non vedere sul proprio corpo.

Come fare per nasconderle senza essere obbligati a coprirsi con l’abbigliamento anche in estate?

Il tatuaggio cover up offre la possibilità di coprire una cicatrice creando un disegno che non si cercherà più di nascondere ma anzi si metterà in evidenza e racconterà qualcosa di importante riguardo a chi lo indossa come un gioiello prezioso.

Tatuaggi cover up per nascondere le cicatrici

cover up tatuaggioIl metodo di tatuare in cover up si è diffuso velocemente e sta continuando a farlo vista la validità del metodo e la resa estetica di alto livello. Il fastidioso segno sulla pelle che tutti fissano chiedendosi cosa è successo, lascerà il posto ad una realizzazione artistica che può essere un messaggio importante o un semplice decoro. dopo averlo effettuato lo sguardo delle persone che lo osserveranno non sarà più di compassione o interrogazione severa, ma sarà uno sguardo di piacevole ammirazione.

Il tattoo cover up si fa soprattutto per se stessi, guardarsi allo specchio e vedere una cicatrice può riportare a momenti spiacevoli, sostituirla con un simbolo o un messaggio di coraggio e amore, o leggerezza e fantasia farà comparire un sorriso sul nostro viso ogni volta che lo vedremo riflesso nello specchio.
Questa scelta può essere un aiuto sul lato puramente estetico ma può avere ripercussioni soprattutto a livello psicologico, è importante quindi fare una scelta ponderata e consapevole evitando di agire d’impulso.

Se si decide che è giunto il momento di trasformare la cicatrice in un tatuaggio cover up è consigliabile rivolgersi ad un centro tattoo altamente qualificato, Pianetatatuaggi.it offre una raccolta di professionisti del settore tra cui scegliere con sicurezza.
Il tatuatore ascolterà la vostra storia e i vostri desideri creando per voi il disegno adeguato alle vostre esigenze riportandolo sulla vostra pelle in modo da poter osservare il risultato finale. Questo primo passaggio non è definitivo e si può modificare fino a trovare il disegno che fa per voi e che porterete sulla vostra pelle per sempre.

Per quali tipi di cicatrice va bene il tatuaggio cover up?

Le cicatrici da coprire tramite l’utilizzo di un tattoo possono essere di qualsiasi tipo, che sia dovuta ad un intervento chirurgico, ad una ferita profonda causata da diversi fattori o è un segno lasciato dall’acne, fa poca differenza. Quello che si deve sapere è che non sempre la cicatrice sottostante il tatuaggio risulterà invisibile. Nonostante questo il tatuatore saprà come renderla bella con giochi di linee e sfumature, disegni con giochi di luce ed ombre o colori più o meno sgargianti.

Solitamente un tatuatore professionista di alto livello sa che bisogna aspettare almeno un paio di anni prima di intervenire su una cicatrice. Il tatoo non può essere realizzato su una cicatrice fresca, la pelle ha bisogno del suo tempo per formarsi completamente fornendo una base solida su cui operare senza creare danni alla persona. È altamente sconsigliata la realizzazione di tatto su cicatrici dovute a bruciature e su cicatrici cheloidee in quanto il tatuaggio non risulterebbe omogeneo.

Author: pianetatatuaggi.it

© 2018 pianetatatuaggi.it
top